23/05/2015  
“Lo Spirito del Signore t’investirà, e sarai cambiato in un altro uomo”.  
  (1 Samuele 10:6)  
Queste sono le parole che Samuele disse a Saul quando lo unse re di Israele. Il compito che attendeva Saul era molto particolare e, per questo, doveva “cambiare”, essere adatto a questo nuovo ruolo di guida non solo politico ma anche morale del popolo di Dio. Questo cambiamento poteva produrlo solo lo “Spirito del Signore”. Anche i credenti di oggi sono chiamati a svolgere un compito particolare che richiede un cambiamento che solo lo Spirito Santo può operare. Questo compito è quello di essere testimoni del Cristo risorto in ogni angolo della terra e fino alla fine dei tempi. Ecco perché Gesù promise: “Ma riceverete potenza quando lo Spirito Santo verrà su di voi, e Mi sarete testimoni in Geru-salemme, e in tutta la Giudea e Samaria, e fino all’estremità della terra” (Atti 1:8). Solo chi passa per questa esperienza sarà “cambiato in un altro uomo”! - t.m.  
     
     
     

Utenti connessi

 3 visitatori online
Banner

download catalogo

Banner