24/10/2014  
“L’Eterno ha fatto cose grandiose; siano esse note a tutta la terra!”  
  (Isaia 12:5)  
Con i mezzi di comunicazione che ci sono oggi, quando qualcuno fa qualcosa di grandioso, si sa quasi subito in tutto il mondo. Stranamente, però, ciò che fa Dio non fa notizia, anche perché tanti non riconoscono la Sua mano all’opera. Quando succedono cose belle è sempre merito delle persone che si sono impegnate, oppure hanno saputo cogliere il momento giusto, e in qualche modo si meritano quel risultato. Tutt’al più si fa riferimento alla buona fortuna… Dio, invece, Lo si mette sempre sul banco degli imputati quando succedono catastrofi, perché non è intervenuto per impedirle. Bisognerebbe essere più coerenti e riconoscere la Sua bontà in ogni cosa. È Lui che ha creato i cieli e la terra, è Lui che continuamente pone freno al male e fa del bene all’uomo. Il male nel mondo non viene da Dio, ma dall’uomo stesso… e da Satana, colui che la Bibbia definisce “omicida sin dal principio” (Giovanni 8:44). - h.p.  
     
     
     

Utenti connessi

 8 visitatori online
Banner

download catalogo

Banner